media.Slide-Ecografia-a-domicilioRiabilita-Lab

Visita ecografica a domicilio

Il Poliambulatorio Riabilita Lab consente di effettuare ecografie a domicilio eseguite con ecografo portatile di ultima generazione

Come si svolge l’esame?

Gli esami ecografici sono assolutamente indolori. Dopo essersi posizionati distesi su un lettino, il medico applica il gel ecografico sulla pelle (è incolore, inodore e non macchia) e fa scorrere con una certa pressione la sonda muovendola in varie direzioni sulla parte che interessa esaminare.

  • Ecografia addome completo. Studio panoramico degli organi, tessuti e vasi sanguigni in essi contenuti (fegato, milza, reni, pancreas, colecisti, vescica, eccetera) con la finalità di studiarne la forma, la posizione e le alterazioni
  • Ecografia addome superiore. L’ecografia addome superiore viene utilizzata quando di si ritiene necessario focalizzare l’attenzione sugli organi posti in tale sezione (fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza e reni)
  • Ecografia grossi vasi addominali. Viene utilizzata per lo studio dell’aorta e delle principali arterie del corpo.
  • Ecografia del capo e del collo. Viene utilizzata anche per il controllo dei linfonodi che tendono ad ingrossarsi e/o a cambiare aspetto nel corso di infezioni, infiammazioni e malattie oncologiche
  • Ecografia tiroidea. Serve a studiare la ghiandola tiroidea rilevandone la forma, la posizione, la struttura, le dimensioni ed eventuali patologie (es. noduli)
  • Ecografia della cute e dei tessuti molli. Viene eseguita per lo studio dei linfonodi benigni e neoplastici, inguinali, ascellari e del collo
  • Ecografia mammaria. Serve ad eseguire uno studio morfologico della mammella e consente di individuare eventuali formazioni all’interno del seno e distinguere tra quelle a contenuto liquido e quelle a contenuto solido
  • Ecografia muscolo tendinea. Serve per indagare sui tessuti molli e le strutture articolari (cartilagini, menischi e membrane sinoviali) e periarticolari (tendini e legamenti). Viene consigliato in caso di stiramenti e sospetti strappi muscolari, contusioni, tendiniti,cisti, borsiti, ematomi intramuscolari o sottocutanei
  • Ecografia osteoarticolare. Viene utilizzata per valutare lo stato delle strutture ossee a articolari di una specifica parte del corpo.

Ci hanno scelto

whatsapp